rotatoria: sai come si usa?

Circolazione in rotatoria: istruzioni per l’uso

segnaletica in rotatoria

Può sembrare strano ma solamente quest’anno, con la Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  n. 6935/23.3.5 del 22.03.2017, sono state emanate le linee guida riguardo alle modalità da tenere quando si affronta un’intersezione con circolazione rotatoria, più comunemente chiamata “rotatoria”.

Questa circolare infatti disciplina e rende uniformi, a livello nazionale, le procedure amministrative per il conseguimento della patente di guida della categoria B. All’interno della stessa, al paragrafo punto 7.4 (“Valutazione di manovre particolari”) vengono assegnati ben 4 sottoparagrafi (denominati d.1), d.2), d.3) e d.4)) per spiegare come utilizzare correttamente le rotatorie, sia a singola corsia che multicorsia.

A ben leggerla si può notare come la stragrande maggioranza degli automobilisti non conosca le manovre corrette da compiere: in particolare spicca la quasi totale assenza dell’utilizzo degli indicatori di direzione (“frecce”) per uscire dalle rotatorie.

indicatore di direzione dimenticato in rotatoria

indicatore di direzione: dimenticato in rotatoria

Grazie all’Ufficio Studi Asaps (www.asaps.it) è disponibile un’interessante guida, con esempi pratici ed immagini, per spiegare, sia ai neopatentati che a coloro che hanno decenni di patente alle spalle,  come impegnare correttamente le rotatorie, a singola e multipla corsia di marcia.

Apri la guida

esempio utilizzo rotatoria a più corsie

Esempio di manovra errata

Di seguito alcune immagini in sequenza, estratte da un filmato in alta qualità di una dashcam, di una manovra errata commessa in rotatoria a doppia corsia di marcia: il conducente dell’autovettura Fiat Brava, che percorre la corsia interna omette di segnalare il cambio di corsia (da corsia interna ad esterna e da corsia esterna a braccio di uscita), rischiando di provocare una collisione laterale contro un SUV Kia Sportage, costretto a frenare e spostarsi fino al margine destro della carreggiata.

1-errata manovra:
il conducente della Fiat Brava non segnala il cambio di corsia
ed omette la precedenza al veicolo marciante a fianco

2-errata manovra uscita rotatoria

2-errata manovra di uscita:
il conducente della Fiat Brava non segnala l’uscita

3-errata manovra uscita rotatoria

3-errata manovra uscita:
il conducente della Fiat Brava non si mantiene
in corrispondenza del margine destro

4-errata manovra uscita rotatoria

messaggio promozionale

In caso di incidente in rotatoria
come dimostrare cos’è successo?

Avere a bordo del proprio veicolo una dashcam di qualità professionale della gamma Telecamera Difesa Automobilista – the next generation permette di registrare in alta risoluzione Full HD quanto accade vicino al veicolo, utile per ricostruire quanto accaduto in caso di incidente stradale e per altre situazioni che purtroppo possono accadere ogni giorno sulle nostre strade.

La gamma Telecamera Difesa Automobilista – the next generation comprende modelli a singola telecamera (1CH) oppure con doppia telecamera (2CH), con l’innovativa tecnologia JDR, unica nel suo genere, tutti con guida vocale, risoluzione Full HD 1080P max. 30 FPS, fino a 4 modalità di registrazione (normale, urto, parcheggio, motion), programma dedicato PC Viewer, app GNET per collegare la dashcam allo smartphone, …

dashcam di qualità professionale by Assistenza Video Auto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Il nostro sito utilizza cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione; proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo di cookie tecnici, analitici, terze parti e delle altre tecnologie descritti nella nostra cookie policy. Per maggiori dettagli e/o per modificare le tue impostazioni di utilizzo dei cookie clicca su Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi