scegliere una dashcam: visione notturna

scegliere una dashcam con visione notturna

Scegliere una dashcam: funzione visione notturna

Particolare importanza nella scelta della dashcam più adatta ai propri bisogni riveste la visione notturna, cioè la qualità video dei filmati quando l’ambiente è poco illuminato, come di sera o notte. In situazioni di scarsa illuminazione tutte le dashcam, ma il discorso vale per qualsiasi tipo di telecamera, hanno una qualità video inferiore a quella diurna. Occorre verificare che i filmati serali o notturni abbiano una qualità tale da permettere di riconoscere l’ambiente circostante e non siano solo un filmato “scuro”, non utilizzabile.

Le soluzioni attualmente disponibili per migliorare la visione notturna delle dashcam sono 3:

  • led IR (infrarossi)
  • funzioni HDR e WDR
  • funzione Night Vision

Led IR

Questa soluzione rappresenta la soluzione più “datata” ed è ancora adottata sulle dashcam a basso prezzo (e qualità) di fattura cinese. Sul corpo della telecamera sono presenti dei led a luce infrarossa (detti IR led) che, oltre a consumare energia più degli altri modelli, consentono di ottenere una maggiore luminosità entro un campo molto ristretto (circa 1 metro).

dashcam con IR led

una dashcam con 6 IR led

Si tratta dunque di una soluzione che sulla maggior parte delle dashcam non consente di ottenere qualità video apprezzabili di sera o notte. Trova ancora utilizzo solo su telecamere posteriori utilizzate in ambienti di piccole dimensioni o molto bui; per ottenere una qualità video superiore è necessario optare per altre funzioni più innovative.

Funzioni HDR e WDR

Per ottenere una migliore qualità del filmato si può intervenire sull’elettronica del sensore CMOS. Le soluzioni adottate dalla maggior parte dei fabbricanti, come i cinesi, taiwanesi, … sono il WDR e/o l’HDR, algoritmi che consentono di compensare zone troppo chiare e zone troppo scure, cercando di offrire un’immagine più uniforme.
HDR: è l’acronimo di High Dynamic Range ed indica l’uso di diverse immagini uguali, ognuna con un diverso rapporto luce/ombra; la funzione HDR registra diverse immagini dello stesso contesto con differenti esposizioni contemporaneamente, ottenendo poi, tramite elaborazione software, un’immagine più uniforme come luminosità.
WDR: è l’acronimo di Wide Dynamic Range ed indica la capacità di gestire diverse condizioni di illuminazione in un determinato luogo. In un luogo con aree estremamente chiare e scure, o in presenza di un forte controluce (es. il veicolo in uscita da una galleria scura), una normale dashcam produce un’immagine nella quale gli oggetti nelle aree scure risulteranno difficilmente visibili. La tecnologia WDR riduce il problema applicando varie tecniche per rendere visibili gli oggetti sia nelle aree chiare sia in quelle scure.

Il risultato che si ottiene è una qualità video di livello più elevato rispetto a quello delle dashcam con led IR.

Funzione Night Vision

A livello di produzione coreana, considerata superiore dal punto di vista dell’affidabilità e della qualità dei prodotti, si parla invece di Night Vision, cioè visione notturna; è una funzione che permette di migliorare e rendere più visibile l’ambiente scarsamente illuminato, permettendo una visione dell’ambiente circostante con una qualità superiore rispetto ad altre soluzioni proposte.
Un esempio molto efficace di questo algoritmo sono i filmati (clicca qui) della dashcam GI700 prodotta da G-Net System, fabbricante coreano di dashcam di qualità professionale;  anche quando l’ambiente è fortemente buio, come una strada percorsa di notte senza illuminazione pubblica, la qualità video è tale da permettere di riconoscere chiaramente l’ambiente circostante.
Sicuramente disporre della funzione WDR/HDR è già un passo avanti ma se si ricerca un prodotto di qualità conviene puntare sulla produzione coreana con la funzione Night Vision.

 Confronto

Ecco di seguito un confronto tra le diverse soluzioni proposte nel caso di strada priva di illuminazione in orario serale/notturno:

dashcam con led IR

messaggio promozionale

La gamma Telecamera Difesa Automobilista – the next generation comprende modelli a singola telecamera (1CH) oppure con doppia telecamera (2CH), tutti con la funzione Night Vision per migliorare la qualità video dei filmati registrati di sera e notte.
Inoltre tutti i modelli dispongono di:

  • innovativa tecnologia JDR, unica nel suo genere
  • guida vocale in italiano
  • risoluzione Full HD 1080P max. 30 FPS
  • fino a 4 modalità di registrazione (normale, urto, parcheggio, motion), programma dedicato PC Viewer, app GNET per collegare la dashcam allo smartphone, …

Ogni modello è sottoposto da G-Net System, fabbricante coreano leader nella produzione di dashcam di qualità professionale a severi test di qualità e di verifica delle conformità alle normative vigenti, con rilascio di certificati da parte di laboratori specializzati.

dashcam di qualità professionale by Assistenza Video Auto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Il nostro sito utilizza cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione; proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo di cookie tecnici, analitici, terze parti e delle altre tecnologie descritti nella nostra cookie policy. Per maggiori dettagli e/o per modificare le tue impostazioni di utilizzo dei cookie clicca su Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi